Una casa che si sente viva

Una casa che si sente viva

Residenza a schiera di Parsons, progettata da .

La storia del design dietro questa casa a schiera vittoriana a tre piani nel quartiere Parsons Green di Fulham inizia molto prima della decorazione.

Mentre lo spazio disponibile era ottimo per trasformare il potenziale del potenziale spazio in una luce naturale, Emma consigliava di scavare. In questo modo siamo stati in grado di dare all’edificio più volume e aumentare l’altezza del soffitto ovunque. Tali cambiamenti fanno una grande differenza per il carattere di una casa.

Il team di Sims-Hilditch ha riconfigurato l’intera proprietà e ha cambiato i pavimenti come una vecchia casa di campagna qua e là. Seguirono il design della cucina e del bagno, l’architettura del cortile e l’interior design.

Ogni stanza – dal cinema incassato nel seminterrato, alla camera da letto al bagno in soffitta – è stata attentamente progettata per creare una casa che si sente viva e pienamente rilevante in città, ma allo stesso tempo un caldo ricordo della casa principale della famiglia Campagna del Wiltshire.

Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva  Una casa che si sente viva

Una casa che si sente viva


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *