Porta Shabby Chic al massimo

Porta Shabby Chic al massimo

Con questo shabby chic, questo matrimonio da fienile The Prairie di Rachel Ashwell è rustico e bellissimo. La prateria risale alla metà del XIX secolo, quando fu acquistata da Otto e Hedwig Mayer. Molti anni dopo la terra arabile fu abbandonata e decaduta fino a quando Lenore Prudhomme aprì la strada, che si prese amorevolmente il compito di restaurare la fatiscente fattoria. L’amore e la cura dei dettagli, utilizzando principalmente materiali riciclati e l’aggiunta di strutture vintage dai paesi circostanti, ha riportato la proprietà al suo splendore.

Durante la fase di recupero, Rachel aveva conservato i percorsi che aveva seguito sulle orme e le mani dei suoi predecessori. La loro visione era di riconciliare l’anima scomposta, rustica, primitiva dell’architettura delle cinque case e il paesaggio aperto della prateria di 46 acri con una certa fermata “Marie Antoinette”. Comodi divani e lampadari in cristallo firmati Rachel Ashwell Shabby Chic Couture si fondono con paralumi a brandelli, infissi vintage e pannelli originali in plancia.

Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo  Porta Shabby Chic al massimo

Porta Shabby Chic al massimo


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *