Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni

Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni

Sloane Klevin potrebbe non essere lei stessa una designer di interni, ma trasformare un bungalow degli anni ’40 altrimenti dimenticato in un audace mix di dettagli rurali lucidi con elementi industriali luminosi e moderni è sicuramente la sua idea. Tutto è iniziato intorno al 2006, quando, nonostante avesse una triplex ad Harlem, non sembrava trovare una cornice adatta alla sua collezione di pezzi di design moderno della metà del secolo che ha raccolto per tutta la sua vita. È cresciuta in California ed è un piccolo miracolo che le ricorda quegli adorabili – ma effimeri – paesaggi.
Nel 2008, si innamorò di una casa del 18 ° secolo a Stanfordville, New York, di proprietà di Douglas Larson – un architetto che lo aveva trasformato in un edificio completamente moderno. Quando alla fine ha comprato il suo bungalow nel bel mezzo del 2012, ha chiesto a Doug di rinnovarlo completamente.

Si strappò e trapassò la strada e alla fine trasformò lo scuro fondale di 400 metri quadrati in una casa ampia e luminosa di 2100 metri quadrati. Tutte le verande originali sono state rimosse e le nuove aggiunte includono una cucina, un portico coperto che funge da ingresso principale, la camera da letto al piano superiore e infine il soggiorno al piano superiore, dove tre delle quattro pareti sono in vetro e un tetto offrono viste sontuose dello stagno e i dolci prati.

Luminoso, moderno e semplicemente bello. Ma in qualche modo Sloane non si sentiva a casa, il bungalow si sentiva freddo e un po ‘a disagio. Per aggiungere colori e trame più caldi, si rivolse a Selina van der Geest, una designer d’interni britannica. Il suo lavoro sarebbe stato qualsiasi cosa Sloane stesse cercando.

All’inizio ha ridotto la tavolozza moderna di bianco, nero e marrone che ha dominato il design per uno spettro più rilassato e colorato dei kilim turchi. Successivamente, un elemento di stile a cui Selina ama fare riferimento come “Country Industrial” assume il controllo del bungalow. Sia lo studio che il bagno principale hanno porte scorrevoli. Accessori in ferro unici e forgiati a mano su tutte le porte interne. Nella camera per la polvere al piano terra, una vasca di latta zincata funge da lavello, mentre tutti gli altri bagni sono decorati con fienili – principalmente lampade in gabbie di metallo.

Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni  Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni  Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni

Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni  Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni  Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni

Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni  Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni

Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni

All’aperto in uno dei prati, un paio di poltroncine Harry Bertoia leggermente modificate decorano i dintorni di una grande casseruola di metallo indiano che funge da focolare. Sloane ammette di averla completamente sbiancata. Per alcuni puristi forse un sacrilegio, ma sembrava giusto.

Immagini: The New York Times , Fotografia: Jane Beiles

Midcentury NY Bungalow combina audaci stili rurali e moderni


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *