La porta personale di Alison

La porta personale di Alison

Alison Cayne, la fondatrice di Haven’s Kitchen , madre di cinque figli, ha una posizione ideale nella sua casa nel West Village. Ha portato alla vita i sogni della vita reale e ciò che può essere immaginato solo in un edificio di cinque piani con un design degli interni di fine secolo. Ispirata dal suo istinto creativo, dal suo gusto unico, dalla selezione di una tavolozza ridotta, Pinterest e altri interni, ha trovato un rifugio appassionato e una casa idilliaca per i suoi figli.
Seguendo l’istinto

È straordinario come questo enorme spazio sia stato personalizzato dall’alto verso il basso con Alison’s Touch, con i colori nero, bianco e grigio preferiti. La distinzione deve essere evidenziata nei toni della senape d’oro, che sono stati caricati naturalmente senza essere troppo studiati. Parla di come ha imparato che è necessario sapere cosa ti piace veramente e come ottenere l’effetto, e che lo spazio deve semplicemente essere il tuo posto preferito.

Visita della casa

La porta personale di Alison

Il soggiorno ha un camino riccamente scolpito con uno specchio della stessa squisita fattura, incentrato su due divani di senape giallognoli. Alison fa uscire il tappeto e lascia risplendere la bellezza dei pavimenti in legno, mentre finestre, tende e pareti sfoggiano una combinazione di oro bianco incontaminato.

La porta personale di Alison  La porta personale di Alison  La porta personale di Alison

Il tavolo da pranzo ospita riunioni di famiglia e gli ospiti in un ambiente artistico minimalista ma sorprendente. I mobili in legno sono abbinati a sedie con bordi di senape gialla. Dopo cena, è di nuovo un tranquillo tavolo per i compiti, dove la foglia viene trattenuta.

La porta personale di Alison  La porta personale di Alison

I piani di lavoro in marmo irradiano eleganza in cucina, mentre i classici pulsanti e contorni in ottone lucido emettono tonalità dorate in tutto l’ambiente. Mensole a muro personalizzate mantengono tutto ben organizzato, bello e ordinato, tra i bei mattoni bianchi.

La porta personale di Alison  La porta personale di Alison  La porta personale di Alison  La porta personale di Alison

L’ufficio di Alison funge da zona di ritiro con un interessante tema bianco e nero. Nel mezzo c’è un tavolo di vetro che si abbina alle vetrate e alle finestre. La base dorata poggia su un morbido e confortevole tappeto marocchino. Abbina l’eleganza dello specchio a parete sul camino bianco in mezzo a una collezione di librerie.

La porta personale di Alison  La porta personale di Alison  La porta personale di Alison

La camera da letto ha lo stesso stupendo tema bianco che attraversa il bagno. Un letto bianco e arioso sembra fluttuare mentre mette in contrasto lo sfondo nero con un tappeto a motivi bianchi e neri sul pavimento di legno lucido. La stanza è arricchita da accenti di ottone nell’arredamento e nell’illuminazione, aggiungendo un tocco morbido e femminile alla sua vanità incorporata.

La porta personale di Alison  La porta personale di Alison  La porta personale di Alison  La porta personale di Alison  La porta personale di Alison

Oltre una Königsgasse

La porta personale di Alison


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *