La casa di Hollywood di Erin Fetherston

La casa di Hollywood di Erin Fetherston

Erin Fetherston e suo marito si sono trasferiti a Los Angeles per crescere la loro famiglia. Questa era una mossa anticipata, con pochi artisti a New York che consideravano l’educazione dei loro figli. Certo, il primo passo è stato quello di acquistare una buona casa!
Se guardi i lavori di ristrutturazione che ha fatto nel 1923, puoi immediatamente vedere che è una designer professionista. Infatti, ha infastidito suo marito mentre era ancora a New York che il suo appartamento assomigliava a un palazzo principesco fantasy. Se potesse ristrutturare così tanto un appartamento, che ne dici della sua vera casa?
Uno sguardo all’interno della casa rivela una realtà simile alla Disney. L’interno, gli arrangiamenti, i modelli e l’armonia sono semplicemente fuori dal mondo!

Erin ha deciso di applicare temi femminili e maschili negli elementi decorativi. Dopo aver dato alla luce il suo primo figlio, ammette che ha dovuto accettare l’identità della famiglia. Pertanto, non troverete ampi accenti rosa nelle stanze o nei corridoi principali, ad eccezione dei ben disposti cristalli di quarzo rosa.
Ha lavorato con Mat Sanders, co-proprietario di Consort Design. Con Mats aiuta, Erin ha creato un tavolino da un ottomana. Lo indossava con un asciugamano fangoso organico lavabile. Ha anche integrato il soggiorno con la scuola materna. Ha usato lo stesso asciugamano per coprire lo schermo del bambino.
Ha aggiunto alcuni accessori alla casa come prodotti soffici, tovaglie, tovaglioli, letti per cani e cuscini. Si prega di notare che ogni oggetto è stato accuratamente selezionato per riflettere i temi chiave senza diventare noioso. Gli accessori appaiono in un bianco calmo etereo e toni tenui, ideali per un ambiente rilassato.
Erin ha animato la casa con accessori e accessori esotici come tappeto persiano Kilm, lanterne Turris, piatti da servizio di Lucca, runner da tavolo, specchi da parete in ottone, un tavolo Luna personalizzato, sculture geometriche in ottone, portabottiglie in metallo; Pouf di Franco Albini, ciotole di pasta antiche, lampade da tavolo in Tusten, un ciondolo in rattan, un ciondolo Santa Barbara, un porta piante in macramè, cuscini fantasia e spogliato.
Erin è un perfezionista, soprattutto quando si tratta di dare una nuova luce a una nuova casa! Il prodotto finale è molto personale e vivace. Beh, è ​​perché ha creato gran parte dell’arredamento. È difficile soddisfare le esigenze di un designer professionista, ma la casa di Erin lascia andare la maggior parte dei designer! Si può dire che non molti interior designer li hanno impressionati molto. La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston  La casa di Hollywood di Erin Fetherston

La tua casa a Hollywood è davvero epica! Uno sguardo in una delle stanze e rimarrai stupito dalla pace e dalla bellezza di tutto. Bene, dicono che il mondo intorno a te ti sta dando forma – Penso che Erin stia plasmando il mondo intorno a loro!

Via LAURE JOLIET, Attraverso la

La casa di Hollywood di Erin Fetherston


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *