Il design degli interni di Souraya Hassan

Il design degli interni di Souraya Hassan

Souraya Hassan è interior designer, fotografo di interni e stilista di foto / eventi. L’ordine in cui i loro talenti dovrebbero essere elencati è di poca importanza. Tuttavia, è ovvio che lei ha un buon gusto!

La signora Hassan non fa mistero della sua ammirazione per le immagini squisite e ispiratrici. Non è un segreto che il suo amore per il colore risieda in intense tonalità pastello con toni neutri e bianco brillante.

Souraya ha fondato nel 2009 una società di interior design chiamata “Binti Home” e si è diplomata presso l’Artemis Styling Academy di Amsterdam. Come imprenditore freelance che ha lavorato come designer e organizzatore di eventi in numerose iniziative, e ha fornito la sua esperienza di progettazione ai proprietari di case, il talentuoso imprenditore ha sempre seguito il ritmo del suo stesso batterista.

Il loro modo di lavorare è creare tavolozze di colori, integrare materiali bellissimi e completare con molto stile. La sua gioia individuale irradia una prospettiva profondamente sentita e concettualizzazione del colore, della materia e dello stile, che si riflettono molto nella sua stessa casa.

Nella sua casa privata Souraya presenta un ambiente accogliente. Lo spazio aperto è meravigliosamente abbinato a colori, forme e trame. Pastelli attraenti adornano l’area con caldi neutri su uno sfondo bianco. Un muro di accento color verde pastello, color pastello, anima la stanza e armonizza le varie parti d’arredo e d’accento. Due camere divergenti sono state unite tra loro dalla zona giorno. Una sezione è la zona salotto e l’altra è la zona pranzo. Il concetto è semplice, efficiente e stimolante.

Il design degli interni di Souraya Hassan
Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan

Il tuo spazio di lavoro privato brilla di luce naturale. È uno spazio originale che rivela non solo l’ambiente di lavoro di Souraya, ma anche quanto è bello! Lo spazio è personale, fresco e molto funzionale.

Il design degli interni di Souraya Hassan

Il tuo spazio di lavoro privato brilla di luce naturale. È uno spazio originale che rivela non solo l’ambiente di lavoro di Souraya, ma anche quanto è bello! Lo spazio è personale, fresco e molto funzionale.

Il design degli interni di Souraya Hassan

Il design degli interni di Souraya Hassan

Inoltre, il lungo tavolo di quercia rimbalza sul muro grigio, che viene riempito in una stanza scolpita per facilitare le manovre.

Il design degli interni di Souraya Hassan

Foliage è un’altra parte importante dell’ispirazione di Mrs. Hassan nel design degli interni. Il bel verde adorna stanze diverse, mentre numerose trame si fondono per rendere naturali le scene simulate.

Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan  Il design degli interni di Souraya Hassan

La camera da letto ha un ambiente accogliente, progettato in un ambiente bianco luminoso. I colori tenui creano un ambiente tranquillo. Souraya dice che “nella sua camera da letto preferisce i letti basici con la varietà di una copertina a quadri”. Inoltre, ritiene che sia facile rendere la stanza un bell’aspetto!
Il design degli interni di Souraya Hassan

Tutto sommato, la signora Hassan ha una profonda connessione con gli splendidi interni. Trasferisce questo talento creativo a case private e aziende. In realtà, ha in programma di aumentare la sua influenza sull’interior design aziendale. Il suo sogno è quello di progettare un hotel un giorno. Da quello che possiamo vedere qui, è sulla buona strada per l’interior design superiore, sia che si tratti di migliorare la privacy di una persona o di rendere i propri talenti creare un ambiente aziendale stimolante. È qualcosa che molti “in the know” attendono con impazienza la reputazione.

Il design degli interni di Souraya Hassan


You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *